Skip to content
Image shows Whitebeam's product range

La gamma dei nostri prodotti

Se siete preoccupati riguardo a come ottenere la minimizzazione delle emissioni da elettrodomestici per cotture o da combustione di biomasse, possiamo fornire un convertitore catalitico adatto alle vostre necessità.

Sono utilizzati come parti dei sistemi SCR ed SNCR per ridurre gli ossidi d’azoto. Li forniamo soprattutto al settore energetico, in particolare per impianti CHP e di trasformazione dei riifiuti in energia.

Catalizzatori di riduzione a substrato in ceramica

Un’altra opzione è di ridurre gli ossidi d’azoto quali componenti dei sistemi SCR ed SNCR; questi sono più compatti della versione in ceramica, la qual cosa è una caratteristica importante in molte applicazioni.

Catalizzatori di riduzione a substrato metallico

Vengo usati per ossidare emissioni quali il monossido di carbonio e gli idrocarburi, emessi in vari processi – incluse la cottura e la combustione di biomasse. Il loro basso costo li rende adatti a forni a legna domestici ma sono anche abbastanza robusti da ridurre l’inquinamento derivante da alcune applicazioni molto grandi nel settore energetico e in altri comparti.

Catalizzatori ossidativi a substrato in ceramica

Come per l’opzione in ceramica di cui sopra, sono usati per ossidare emissioni quali il monossido di carbonio e gli idrocarburi. Sebbene leggermente più costosi, sono più compatti e, pertanto, ideali per installazioni in forni commerciali dove lo spazio disponibile è scarso.

Catalizzatori ossidativi a substrato metallico